Il Beauty Cocktail del Venerdì #regali di Natale edition

Effettivamente questo venerdì ha un po’ il sapore di una domenica, arriva dopo l’8 dicembre e tra una pallina e un pastore ci ricorda che è tempo di regali di Natale.

Questa specialissima edizione del Beauty Cocktail non poteva non essere dedicata ai regali di Natale che ogni beauty addicted vorrebbe ricevere sotto l’albero.

1. Marc Jacobs sa perfettamente come conquistare una donna, la sua linea beauty lo testimonia. Per Natale propone una serie di cofanetti, ma quello che più mi ha rapito il cuore è Up all night, un kit di 5 mini rossetti cremosi racchiusi in una stilosa pochettina, che una volta svuotata dai rossetti, diventa una vera e propria clutch.

2. Il tè verde matcha potrebbe essere un regalo molto gradito da chi ama prendersi cura di se stesso e da chi ama prepararsi in casa dei magnifici prodotti beauty e delle deliziose torte healthy.

3. Questo snow globe racchiude 6 mini smalti di Ciatè ed è uno dei cofanetti natalizi più carini che abbia mai visto.

4. Arancia dolce e succo di uva fresca creano una fragranza energizzante e dolce che dura (non scherzo) tutto il giorno. È Bubbly, il bagno doccia di Lush che mi ha conquistato e, siccome vorrei che tutta l’umanità profumasse di Bubbly, vi consiglio di regalarlo alla collega, alla cugina, alla sorella, alla nonna e a chiunque vi venga in mente all’ultimo minuto il 24 dicembre.

5. Kiehl’s è una garanzia, le maschere viso per me sono una dipendenza. Kiehl’s + maschera credo sia la formula del regalo perfetto. Turmeric & Cranberry Seed Energizing Radiance Masque ha un effetto istantaneo sulla pelle, riduce i segni della stanchezza e illumina l’incarnato.

Io non vedo l’ora di andare a leggere cosa ha messo Eleonora sotto l’albero del suo Fashion Cocktail. Cosa aspettate? Correte a leggere anche voi!

Un abbraccio profumato,

Chiara

Tè verde matcha: il super tè con cui creare super prodotti beauty!

Novembre 2014, Amsterdam. Al tavolino di una caffetteria ordino un matchalatte, una bevanda calda fatta con latte di soia e tè verde matcha, uno di quei casi in cui il gusto va di pari passo con le proprietà benefiche.

Qualche mese fa, spulciando tra i negozietti di alimentari cinesi in chinatown a Milano, mi sono ritrovata d’avanti una confezione di te matcha e, ricordandomi di quanto mi fosse piaciuto il suo sapore, l’ho comprata senza pensarci un minuto.img_8120

No, non avete sbagliato blog… adesso arriva il lato beauty del tè matcha (portate pazienza).

Il tè matcha è una varietà di tè verde che i coltivatori giapponesi fanno crescere al riparo dal sole. Le sue foglie, dopo essere state raccolte a mano, vengono tritate fino a diventare polvere.

È una qualità molto pregiata di tè, con delle miracolose proprietà antiossidanti. Recenti studi hanno dimostrato che le foglie di tè matcha conterrebbero 137 volte il contenuto di antiossidanti del normale tè verde, polifenoli e diversi amminoacidi, che riducono lo stress fisico e psicologico, e l’acido glutammico che agisce sul sistema nervoso centrale. Inoltre, è ricco di vitamine B1, B2 e C, beta-carotene. È un’ottima sostanza anti invecchiamento, drenante, disintossicante.

Devo fermarmi qua, altrimenti l’intero post diventa un’ode alle proprietà di questa magica polvere verde.

Quello di cui voglio parlarvi in questo post, invece, è il fatto che questo tè non si presta solo ad essere un ottimo ingrediente in cucina (il tiramisù al tè matcha ne è solo un esempio) ma si puó usare per realizzare veri e propri prodotti beauty che aiutano la nostra pelle (sia del viso che del corpo).

Maschere viso 

Si possono realizzare varie maschere viso con ingrediente principale il tè matcha.

Aggiungendolo al miele, si può ottenere un composto cremoso, nutriente, antibatterico e antiossidante. Questa maschera si può tranquillamente conservare dato che sia il miele che il tè matcha si conservano a lungo. In questo modo sarà più semplice applicare la maschera una volta alla settimana.

Ancor più semplice e veloce da preparare è la maschera che si ottiene sciogliendo un cucchiaino di tè matcha con un pochino d’acqua e olio di cocco o d’oliva. Questa maschera è perfetta per chi ha la pelle particolarmente secca.

Aggiungendo il nostro tè matcha ad un cucchiaio di yogurt bianco si può realizzare una maschera viso riequilibrante, adatta alle pelli miste.

Infine,  per le pelli impure o particolarmente grasse si può aggiungere un cucchiaino di tè matcha a due cucchiai di argilla e mescolare il tutto con dell’acqua tiepida,  fino ad ottenere un composto cremoso, purificante, antiossidante e opacizzante.

Tutte queste maschere si possono lasciare in posa 15/20 minuti, dopo aver deterso bene il viso e risciacquare con acqua tiepida.

Trattamento intensivo per il contorno occhi

Oltre ad essere un validissimo antiossidante, che aiuta a combattere i segni del tempo, il tè matcha è ricco di caffeina che aiuta a sgonfiare le antiestetiche borse sotto gli occhi. Quello che ho fatto è stato semplicemente prelevare un cucchiaino della mia crema contorno occhi e aggiungere una punta di tè. Et voilà… ecco uno stupefacente rimedio naturale contro le “zampe di gallina” e la ritenzione idrica nella zona perioculare. Io applico il gel ottenuto e lo lascio agire tutta la notte, al mattino noto che  la zona sotto gli occhi è più distesa e luminosa.

Trattamento anti cellulite

Miscelando un cucchiaio di tè a 250ml circa della vostra crema per il corpo potrete ottenere una vera e propria crema anti cellulite. Ebbene sì! Il tè matcha è anche un valido aiutante contro la cellulite,  grazie alle sue proprietà drenanti e disintossicanti. Ovviamente, se  oltre ad aggiungerlo alla nostra crema idratante ne beviamo una tazza al giorno,  aiutiamo il processo drenante e anti cellulite di questa meravigliosa sostanza.

Se conoscete altri utilizzi per i quali si può sfruttare questo tè o ne proverete alcuni che vi ho suggerito, lasciatemi un commento qui sotto.

Un abbraccio profumato,

Chiara