Tre scrub homemade!

Il rientro dalle vacanze è sempre un pó traumatico, ci sono valige da disfare, vestiti da lavare, case da rassettare, corpo e mente da riabituare alla città, ma soprattutto c’è una pelle abbronzata da scrubbare. 

Si sa, appena non ci esponiamo al sole per un solo giorno, nonostante siamo stati attenti a proteggerci e idratarci, la nostra pelle inizia a diventare secca come il Grand Canyon.

Io ho provato tre tipi di scrub fatti in casa da me con gli ingredienti che avevo (e al rientro dalle vacanze non è che ce ne siano stati tanti).

Zucchero di canna e olio di cocco


In una scodellina mettete 2 cucchiai di zucchero di canna e altrettanti di olio di cocco. Massaggiate per qualche minuto sulla pelle inumidita e risciacquate sotto la doccia. L’effetto sarà immediato, la pelle risulterà molto più morbida ed idratata. Questo tipo di scrub, essendo interamente composto da ingredienti naturali, commestibili e gustosi , è ideale anche per esfoliare le labbra

Posa di caffè e olio di oliva


Riciclando la posa del caffè si può ottenere uno scrub che oltre ad aiutare il rinnovo della nostra epidermide, aiuta a combattere la buccia d’arancia e a contrastare la comparsa di capillari sulle gambe. Tutto questo semplicemente mescolando la posa del caffè con l’olio d’oliva fino ad ottenere un composto liscio. Volendo, per aumentare il potere esfoliante potete aggiungere un cucchiaino di zucchero di canna.

Bicarbonato di sodio


Perfetto sia per il corpo che per il viso, ha un’azione purificante ed esfolia la pelle in maniera molto delicata, più o meno in casa ce lo abbiamo tutti, è economico e naturale. Anche voi vi state chiedendo perché in tutti questi anni abbiamo comprato scrub, gommage e peeling in profumeria o in erboristeria? Basterà massaggiare sulla pelle leggermente umida del bicarbonato di sodio et voilà, pelle super luminosa sul viso e liscia sul corpo. Dopo aver risciacquato io di solito applico su pelle umida un olio secco alla calendula che attenua le irritazioni ed è adatto alle pelli più sensibili.

Fatemi sapere se proverete uno o tutti e tre questi scrub e scrivetemi nei commenti se conoscete altri rimedi naturali e facili da ottenere come questi!

Un abbraccio profumato,

Chiara

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...